GUJARAT, TERRA DI DEI E PASTORI - Circle
LOGIN | REGISTRAZIONE | CERCA

GUJARAT, TERRA DI DEI E PASTORI

Un tour alla scoperta del Gujarat, meta ingiustamente esclusa dai classici itinerari turistici in India. Una regione poco nota, al confine con il Pakistan e il ben più celebre Rajasthan, ma che custodisce un patrimonio artistico, culturale, sociale e naturale di grande valore. Dalle caratteristiche architetture dei villaggi intorno a Bhuj al leone asiatico nella Riserva di Sasan Gir. Dai capolavori di artigianato tribale agli antichi templi di Palitana e Somnath. Fino a fortezze e palazzi principeschi, deserti e complessi giainisti, siti archeologici e rari asini selvatici. Il viaggio include qualche sorpresa, come la visita, ad Ahmedabad, al quartier generale di Gandhi durante la lunga lotta per l’indipendenza dell’India. E al Museo Calico, il più bel museo d'arte tessile dell'Asia. All’interno, una ricca collezione di tessuti antichi e moderni, preziose stoffe ornamentali e arazzi rarissimi.

 

Dove: LONTANO ORIENTE / India

Prezzo a partire da: 4000 €

Durata 15 giorni / 13 notti

Per questo viaggio puoi accumulare: 135 Impronte


ITINERARIO

RICHIEDI INFORMAZIONI

GRAZIE PER L’INTERESSE PER QUESTO VIAGGIO. INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E MARCA I CONSENSI PER RICEVERE INFORMAZIONI DETTAGLIATE.

TAPPA 1 - GIORNO 1

Partenza da Roma per Mumbai con voli di linea
Al mattino partenza da Roma Fiumicino per Mumbai via Delhi con voli di linea Air India. Pernottamento a bordo.

TAPPA 2 - GIORNO 2

Arrivo a Mumbai
Arrivo a Mumbai verso mezzogiorno. Trasferimento in albergo e sistemazione nelle camere riservate.Pranzo libero. Pomeriggio dedicato al riposo.Cena e pernottamento in hot...

TAPPA 3 - GIORNO 3

Escursione alle grotte di Elephanta
Escursione alle grotte di Elephanta. Bisogna alzarsi piuttosto presto (ore 6.30 circa) e recarsi alla Gateway of India per prendere il ferry boat che porta sull’iso...

TAPPA 4 - GIORNO 4

Volo diretto a Bhuj, capoluogo del Kutch, l'estrema propaggine meridionale dei deserti del Sindh e del Thar
Di primissimo mattino trasferimento in aeroporto per prendere il volo diretto a Bhuj, capoluogo del Kutch, l’estrema propaggine meridionale dei deserti del Sindh e ...

TAPPA 5 - GIORNO 5

Bhuj: escursione ai villaggi del Grande Rann di Kutch
Di primissimo mattino trasferimento in aeroporto per prendere il volo diretto a Bhuj, capoluogo del Kutch, l’estrema propaggine meridionale dei deserti del Sindh e ...

TAPPA 6 - GIORNO 6

Viaggiando verso sud si entra nella penisola di Saurashtra
Di primissimo mattino trasferimento in aeroporto per prendere il volo diretto a Bhuj, capoluogo del Kutch, l’estrema propaggine meridionale dei deserti del Sindh e ...

TAPPA 7 - GIORNO 7

Il viaggio prosegue verso sud alla volta della Riserva Naturale di Sasan Gir, istituita agli inizi del '900 dal nababbo di Junagadh per proteggere il leone asiatico
Di primissimo mattino trasferimento in aeroporto per prendere il volo diretto a Bhuj, capoluogo del Kutch, l’estrema propaggine meridionale dei deserti del Sindh e ...

TAPPA 8 - GIORNO 8

Proseguimento per la tranquilla isola di Diu con sosta nei pressi di Somnath per ammirare sulla spiaggia lambita dal Mare Arabico uno dei dodici templi più sacri dell'India
Di primissimo mattino trasferimento in aeroporto per prendere il volo diretto a Bhuj, capoluogo del Kutch, l’estrema propaggine meridionale dei deserti del Sindh e ...

TAPPA 9 - GIORNO 9

Breve visita di Diu e proseguimento per Bhavnagar
Di primissimo mattino trasferimento in aeroporto per prendere il volo diretto a Bhuj, capoluogo del Kutch, l’estrema propaggine meridionale dei deserti del Sindh e ...

TAPPA 10 - GIORNO 10

Escursione a Palitana percorrendo un sentiero di circa 3 Km intercalato da 3950 gradini, visita allo stupefacente complesso templare jainista
Di primissimo mattino trasferimento in aeroporto per prendere il volo diretto a Bhuj, capoluogo del Kutch, l’estrema propaggine meridionale dei deserti del Sindh e ...

TAPPA 11 - GIORNO 11

Partenza per Dasada ai bordi del piccolo Rann di Kutch, lungo il percorso sosta al sito archeologico di Lothal
Di primissimo mattino trasferimento in aeroporto per prendere il volo diretto a Bhuj, capoluogo del Kutch, l’estrema propaggine meridionale dei deserti del Sindh e ...

TAPPA 12 - GIORNO 12

A bordo di jeep si esplorerà l'area desertica del Piccolo Rann di Kutch che ospita gazzelle, fenicotteri e gli ultimi esemplari dell'asino selvatico
Di primissimo mattino trasferimento in aeroporto per prendere il volo diretto a Bhuj, capoluogo del Kutch, l’estrema propaggine meridionale dei deserti del Sindh e ...

TAPPA 13 - GIORNO 13

Partenza per Modhera, dove si visita il Tempio del Sole, uno dei più interessanti templi di architettura hindu; proseguimento per Patan ed al pomeriggio arrivo ad Ahmedabad dove è previsto il pernottamento
Di primissimo mattino trasferimento in aeroporto per prendere il volo diretto a Bhuj, capoluogo del Kutch, l’estrema propaggine meridionale dei deserti del Sindh e ...

TAPPA 14 - GIORNO 14

Visita della suggestiva città vecchia di Ahmedabad e del Museo Calico, il più bel museo d'arte tessile dell'Asia
Di primissimo mattino trasferimento in aeroporto per prendere il volo diretto a Bhuj, capoluogo del Kutch, l’estrema propaggine meridionale dei deserti del Sindh e ...

TAPPA 15 - GIORNO 15

Voli di rientro a Roma con voli di linea
Di primissimo mattino trasferimento in aeroporto per prendere il volo diretto a Bhuj, capoluogo del Kutch, l’estrema propaggine meridionale dei deserti del Sindh e ...

Potrebbero interessarti